Personal Trainer ... personal chee?


Mi sono reso conto in più occasioni che vi è molta confusione riguardo questa figura. 
Il Personal Trainer, non è il compagno di allenamento che conta le ripetizioni, non è un allenatore per VIP, non è un "preparatore"  per atleti di serie A, non è l'istruttore che vi fa compagnia durante l'allenamento, non è neanche un "venditore" di integratori.
Il Personal Trainer è un professionista che deve essere in grado di sviluppare un programma di allenamento personalizzato, finalizzato al raggiungimento dell' obiettivo tenendo in considerazione moltissimi fattori. Un programma di allenamento realmente personalizzato è possibile solo dopo aver valutato il cliente in "termini numerici", in base alla propria composizione corporea, test specifici, anamnesi, eventuali problemi articolari etc... Solo valutando nell'insieme è possibile comprendere come allenarlo.
E' assurdo pensare di poter proporre lo stesso programma di allenamento a tutti indistintamente perché solo una cosa abbiamo in comune: "siamo tutti differenti"!
Come è possibile stilare un programma d'allenamento personalizzato senza sapere cosa dobbiamo allenare? Dove ha più carenze o priorità il cliente? Mobilità, forza, ipertrofia, capacità aerobica?... Come facciamo a determinare su cosa bisogna lavorare senza aver fatto dei test specifici?
Nei "corsi di parrocchia" cosa stiamo allenando? Il cuore, i muscoli, la mobilità articolare etc? Il mio cuore avrà la stessa frequenza della mia vicina che ha 30 anni in più? Il mio muscolo avrà bisogno dello stesso stimolo? Ed il recupero? Sarà lo stesso? 
Una percentuale molto elevata di persone che frequentano la palestra lo fa per dimagrire, con attività "brucia grassi" e simili... Cosa significa "brucia grassi"? Ma lo sapete che il maggior consumo di grassi avviene a riposo? Sapete quanti "grassi si bruciano" prendendo come esempio una lezione di "aerobica" di un'ora, considerando una donna "mediamente allenata" di 60 Kg. con il 25% di massa grassa? Solo 12,5 gr. di grasso!
Il nostro organismo è molto più complesso di un "4 x 8" o di "riso e petto di pollo" e ad esso non importa niente della "prova costume", ha esigenze più importanti come mantenere l'omeostasi interna. 
Molto spesso i risultati non avvengono, non perché come pensano in molti "ho il metabolismo lento", "ho le ossa grosse", "ho la ritenzione idrica", ma perché non si è valutato il tutto in un contesto multifattoriale dove solo l'allenamento personalizzato o il trainer a volte non bastano, ma potrebbe essere necessario anche dover interagire con altre figure come dietologo, psicologo etc., figuriamoci quindi se è possibile raggiungere gli obiettivi con un inadeguato allenamento standard.



Giornata del Benessere Gratuita


Per info: personal trainer Renato Gentile - Tel 373 5063624
Per prenotazioni: Seta Beauty Teramo - Piazza Garibaldi 26/27   Tel 377 2683312 - 0861 1860894